domeclementiit


                                          

Perchè?

Dome Clementi

Chi sono

Dove vivo

Lavoro

Curriculum Vitae

Photo Gallery

Dome 2.0

Racconti

Viaggi

Musica (WIP)

Sport e Hobby

Nonni

Sempre con me

Quelli che vanno oltre

Links

Commenti

Sommario

What's new

Note legali

 

Scrivimi  

                 

clementi.it

 

 

Statistiche

Nonno Attilio

Attilio Merico nasce il 29 Agosto 1909 a Mantova, in Via Grioli.

Cresce con il papà Guido, la mamma Amelia, tante sorelle e un fratello.

Attilio ama lo sport e il Mincio, ed è l'anima della "Canottieri Mincio" (4 con).

Studia e lavora.

Entra in Cassa di Risparmio. E' giovane e disponibile alle trasferte. Coltiva il tennis, una nuova passione....

...un campo a Legnago, una palla di striscio, una rosa in Viale dei Tigli...

Nonni Clementi     -     Nonni Merico  


Nonni Merico


Nonna Francesca

Francesca Pellicari nasce il 17 Novembre 1911 a Colognola ai Colli, in provincia di Verona.

Terzogenita di Vittoria Verzè e Augusto Pellicari.

Vive a Caldiero, e nelle vasche delle Antiche Terme di Giunone, con una tavoletta sotto il mento, impara a nuotare.

Studia e diventa Crocerossina, infermiera diplomata.

Coltiva il pianoforte.

In un campo da tennis, a Legnago, dov'era ospite della sorella maggiore, una caviglia acciaccata...una rosa in Viale dei Tigli...

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il 29 Settembre 1938 si sposano a Verona, in SS. Apostoli.

 

Francesca e Attilio vivono la famiglia nella casa di Via Zambelli a Verona. Il 2 Ottobre 1940 nasce Maria Cristina (la Mamota).

Ed è guerra. Bombe, fughe, deportazioni.

Nel 1943 Attilio è fatto prigioniero e deportato a Klaghenfurt e poi a Berlino.
Francesca e Maria Cristina sono sfollate a Terranegra (Legnago)...

Il 13 Giugno 1945 (S.Antonio), sul ponte di Terranegra c'è Attilio !

88 Kg e mezzo, tornato a piedi con 13 compagni.

E la famiglia riprende a vivere.

Il 29 Settembre 1946 nasce a Verona (in maternità Via Moschini) Elisabetta.

Dal 1946 al 1948 vivono in un sottotetto in Via Leoncino (di proprietà del Dott. Vivaldi), in attesa della casa propria.

Gli anni successivi, voglia di vivere, dignità, serenità, rinascita, progetti, vacanze a Rimini in Vespa.

Traslocano in  Lungadige Porta Vittoria, su un carretto con un pentolone pieno di minestra calda...non c'era ancora il ponte Navi.

Voglia di vivere....: Boscochiesanuova, la seicento.

Ricostruzione by Mamota,

Natale 2006

 

 

 

 

 

Nonni Clementi     -     Nonni Merico


Questa pagina è dedicata:

 

A loro.

Grazie Nonni.

 


Any comments or questions please email me
All materials on this website © Dome Clementi 2006-2011

Note legali

 

Last update: sabato 26 Dicembre 2010 14.45