domeclementiit


                                          

Perchè?

Dome Clementi

Chi sono

Dove vivo

Lavoro

Curriculum Vitae

Photo Gallery

Dome 2.0

Racconti

Viaggi

Musica (WIP)

Sport e Hobby

Nonni

Sempre con me

Quelli che vanno oltre

Links

Commenti

Sommario

What's new

Note legali

 

Scrivimi  

                 

clementi.it

 

 

Statistiche

Descrizione (Mappa, dettagli)  -  Foto (presentazione)

Maui, Hawaii - S. Ambrogio 2000


Nero: tratte in macchina Pick Up Maranga.  Rosso: itinerario a piedi nel Haleakala.

Descrizione

La follia di raggiungere due amici (i grandi surfisti Maranga), per una sola settimana, a Maui (Hawaii), dall'altra parte del mondo.

Sei giorni pieni di relax a mare, qualche tentativo di riprendere con il surf, ma soprattutto la scalata al mitico vulcano Haleakala e il viaggio intorno all'isola passando dalla mitica road to Hana.

 

 

 

Per vedere le foto in dimensione maggiore e scorrerle alla velocità preferita: Foto (presentazione).

Torna a Round the World

Torna a Elenco cronologico viaggi

 

 

 

 

I momenti più emozionanti:

 

Trekking fra i crateri dell'Haleakala.

Saliamo fino al punto più alto del parco con il Pick Up.

Ci incamminiamo dentro al paesaggio lunare dei molteplici crateri all'interno del cratere maggiore (il più grande cratere inattivo al mondo: oltre 30 Km di diametro). Siamo a 3.055 metri (10.023 ft)  e un caldo sole ci accompagna temprandoci lungo i sentieri rossastri.

Arriviamo a scendere fino alla radura centrale del cratere maggiore, dopo una lunghissima camminata. Il paesaggio è fantastico e quasi incredibile.

Il percorso ci ha affascinato a tal punto da farci perdere di vista l'ora e le issues ad essa collegate.

Quando siamo a circa metà della risalita dal centro del cratere al bordo dello stesso, il sole cala improvvisamente. O meglio, non avevamo calcolato che, data la profondità raggiunta, le parteti del vulcano avrebbero oscurato il sole ben prima dell'orario standard di sunset.

Ci ritroviamo a fare l'ultimo pezzo del tragitto stanchi, sudati con uno sbalzo climatico non indifferente, ovvero un freddo porco.

La stanchezza si fa sentire veramente e arriviamo ad ipotizzare che se uno dei tre cadesse, non sarebbe in grado di rialzarsi, ne gli altri avrebbero le forze per aiutarlo. Ridendo di questa e di una ridda di altre ipotesi catastrofiche ci aiutiamo ad arrivare alla vetta.

L'arrivo al pick-up è uno dei momenti più belli della nostra vita.

Nel frattempo un lenzuolo di nuvole si è steso proprio di fianco al bordo del vulcano, occultando alla nostra vista lo splendido panorama e creando un effetto spettacolare.

 

 

The road to Hana

Dopo le emozioni della scalata all'Haleakala non potevamo non concederci altra adrnalina.

Decidiamo di avviarci alla scoperta del lato oscuro di Maui, ovvero della costa est, tagliata a metà dalla mitica Hana. E anche stavolta ci troviamo ad una errata valutazione dei tempi e dei modi.

Percorriamo il primo tratto di strada, fino ad Hana, appunto, alla luce del sole. Ci godiamo alcune fantastiche piccole cascate lungo il percorso. Siamo accompagnati anche da uno spettacolare arcobaleno. La strada da Hana fino al rientro a casa, dopo il giro completo del lato est dell'isola, la percorriamo nel silenzio più assoluto, dove ogni rumore sembra misterioso enel buio più assoluto, illuminato da un cielo stellato da Oceano Pacifico, di cui difficilmente dimenticherò l'emozione.

 

 

Links per pianificare e organizzare (o anche solo sognare) un viaggio:

 

Visit Maui

Maui.net

Maui Island Guide

Webcam a Maui

 

 

 

 


Questa pagina è dedicata:

 

Ai due Maranga (Aie e Carlo) che mi hanno ospitato, scarrozzato per l'isola e rinfrescato i rudimenti del windsurf.

E anche alle due tartarugone giganti con cui ho snorkellato con gusto nella splendida cornice di casa loro, l'oceano pacifico.

 


Any comments or questions please email me
All materials on this website © Dome Clementi 2006-2011

Note legali

 

Last update: sabato 26 Dicembre 2010 14.45